Filetti di cernia al forno con contorno di piselli e carotine

Icone-Filetti-di-cernia-al-forno-con-pisellini-e-carote-ok
  • 1 confezione da 360 g di filetti di cernia Meno Trenta

  • 300 g di carotine baby (anche surgelate)


  • 200 g di piselli (anche surgelati)

  • 4 spicchi d’aglio

  • Origano o maggiorana freschi

  • Olio extravergine d’oliva

  • Sale e pepe
finito-Filetti-di-cernia-al-forno-con-pisellini-e-carote
cernia

Fate scongelare i filetti di cernia Meno Trenta seguendo le indicazioni presenti sulla confezione ( a temperatura ambiente per circa 6 ore oppure immergendoli in acqua fredda).

Cuocete al dente, in acqua bollente salata, le carote, scolatele e tenetele da parte.

In una padella fate scaldare un paio di cucchiai d’olio, unite uno spicchio d’aglio in camicia e lasciate che insaporisca l’olio, giusto pochi istanti. Unite i pisellini, mescolate bene e lasciate cuocere per una decina di minuti, aggiungendo, se necessario un goccino di acqua bollente,profumate con un rametto di erba aromatica fresca e regolate di sale e pepe.

Unite infine le carotine, insaporite bene e cuocete per altri 5 o 6 minuti.

Nel frattempo preriscaldate il forno a 180°.

In una pirofila adagiate i filetti di cernia scongelati e ben tamponati con carta assorbente. Unite 3 spicchi d’aglio in camicia, insaporite con sale, pepe, erbette aromatiche e olio extravergine d’oliva.

Infornate e cuocete 15/20 minuti.

Servite i filetti di cernia ben caldi con il contorno di piselli e carote.

Creatività della ricetta e foto: Laura Adani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *