Crostone con Filetto di Orata e Pomodorini Secchi

tempo-preparazione-new
Difficoltà

Media

dosi-new
Dosi per

4 persone

tempo-preparazione new
Preparazione

40 minuti

Ingredienti

  • Filetti di Orata Menotrenta Surgelati
  • pane integrale ai cereali
  • 40 gr di olive taggiasche
  • 80 gr di pomodori secchi
  • 20 gr di pistacchi
  • prezzemolo
  • aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

Preparazione

Fate scongelare i filetti di orata Meno Trenta seguendo le indicazioni presenti sulla confezione (a temperatura ambiente per circa 6 ore oppure immergendoli in acqua fredda).

Nel frattempo tagliate il pane integrale a fette e fatelo dorare in una padella/griglia senza aggiunta di olio per ca. 4 minuti a lato. Guarnire il pane con il pesce al profumo di erbe aromatiche.

In una padella fate scaldare 3 o 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, mettetevi a rosolare i filetti di branzino, scongelati e ben tamponati con carta da cucina, con la pelle rivolta verso il basso, salate e pepate e lasciate cuocere per circa 5 o 6 minuti, poi voltateli e proseguite la cottura per altri 3 o 4 minuti.

Una volta cotti poggiateli su un piatto e togliete delicatamente la pelle. Tritate finemente il prezzemolo e mettetelo in un mixer con i pomodori secchi tagliati a pezzetti, le olive taggiasche snocciolate e l’aglio tagliato a rondelle. Frullate bene e a fine condite con un cucchiaio d’olio.

Adagiate sul crostone prima il trito e poi i filetti d’Orata. Salate di nuovo e spolverate con un po’ del prezzemolo precedentemente tritato e la granella di pistacchi. Servire tiepido.

 

In tavola

Crostone-con-Filetto-di-Orata-e-Pomodorini-Secchi-particolare

In questa ricetta

Le nostre Ricette consigliate