Zuppa di cozze e ceci alla mediterranea

tempo-preparazione-new
Difficoltà

Media

dosi-new
Dosi per

4 persone

tempo-preparazione new
Preparazione

50 minuti

Ingredienti

PER LE COZZE

  • Cozze già pulite Meno30 2 kg
  • Vino bianco 50 g
  • Peperoncino rosso 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio EVO 50 g

PER I CECI

  • Ceci precotti e scolati 480 g
  • Cipolla 100 g
  • Carote 80 g
  • Sedano 70 g
  • Pomodori ramati 400 g
  • Rosmarino 1 rametto
  • Prezzemolo tritato 1 ciuffo
  • Olio EVO 50 g
  • Sale e Pepe q.b.

Preparazione

LE COZZE
In un tegame capiente fai scaldare l’olio EVO assieme all’aglio tagliato a metà e al peperoncino tritato, quando saranno rosolati aggiungi le cozze, il prezzemolo, sfuma con il vino bianco e copri il tutto con un coperchio.
Lascia cuocere a fiamma alta per 5 minuti e fino a che le cozze non si saranno dischiuse.
Spegni il fuoco, separa le cozze dal liquido di cottura e tienilo da parte filtrandolo con un colino per eliminare le impurità. Separa il mollusco dal guscio tenendo qualche cozza integra per la guarnizione finale del piatto. Metti i molluschi in un contenitore assieme al loro liquido filtrato e tienili da parte.

I CECI
Lava e taglia a cubetti di 1 cm i pomodori ramati.
In una padella soffriggi sedano, carota e cipolle con l’olio evo e il rosmarino; aggiungi poi i ceci e fai rosolare per un paio di minuti.
Trascorso qualche minuto aggiungi i pomodori tagliati, il liquido delle cozze privo dei molluschi e lascia cuocere il tutto per 15 minuti.
Aggiusta di sale e pepe, unisci i molluschi ai ceci e il prezzemolo tritato.

Disponi nei piatti da portata e servi la tua zuppetta ben calda.

In tavola

Zuppa-di-cozze-e-ceci-alla-mediterranea-dettaglio

In questa ricetta

In cucina

Sonia-immagine-ricette

Amo il pesce. Anche quando lo preparo a casa mi sembra di sentire il rumore delle onde che si frangono contro le onde. Posso farci poco, sono un’inguaribile romantica e adoro il mare. E quando posso lo inserisco nei miei piatti. In questo risotto ho voluto riporre tutti i miei ricordi delle passeggiate in Sicilia: il rosso dei pomodori maturi, il sapore sapido e croccante dei capperi fritti (una delizia che finora non avevo mai assaggiato ma credetemi, vi lascerà senza parole) e il gusto delicato dei filetti di orata.

Solo che non è sempre facile per me riuscire a passare dal pescivendolo per acquistare il pesce fresco: per questo ho sempre in freezer una bella scorta di pesce congelato, perfetto per arricchire i miei piatti e trasforarmarli in piccoli viaggi nel gusto! Proprio come fossero appena pescati questi filetti di orata profumano di sale, ma richiedono zero sforzo e zero fatica!

Vieni in cucina a provare questo risotto con me: ti prometto che non potrai più farne a meno

Sonia Peronaci

Le nostre Ricette consigliate